Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Italia – Museo dell’Altrove – EVENTO GRATUITO ONLINE

CLICCA QUI PER GUARDARE LO SPETTACOLO SUL CANALE YOUTUBE DEDICATO ALL’EVENTO!

***

Ideato e diretto da Francesca Foscarini e Cosimo Lopalco, Italia – Museo dell’Altrove è un progetto di danza contemporanea, performance e installazione sui temi del museo contemporaneo e del rapporto tra spazio architettonico e corpo. Gli artisti, attraverso l’esplorazione dell’identità storico-culturale dell’Italia, si misurano con la creazione di un singolare “museo” dove il corpo vivo, nella sua intrinseca irriproducibilità, diventa opera d’arte. La collezione di opere, esposte e allestite nella storica Villa Giulia di Verbania (Italia), esplora la storia culturale italiana grazie a diverse suggestioni: il cinema di Pasolini e Fellini, la straordinaria arte di Antonio Ligabue, Venezia con la sua luce, i dialetti e le tradizioni italiani.

La performance è completata dal prezioso supporto degli artisti cinesi ErGao e Noel Pong. L’incontro tra gli artisti asiatici e italiani è stato possibile nell’ambito del progetto internazionale Crisol – processi creativi, promosso dal finanziamento speciale Boarding Pass Plus del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

In occasione di Italia Mia, verrà presentato per la prima volta il film (video-documentario) del progetto, diretto da Ana Shametaj, e sarà seguito da una conversazione in live streaming con gli artisti.

 

Il progetto è promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, in collaborazione con la Direzione Generale dello Spettacolo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, nell’ambito del progetto “Vivere all’italiana sul palcoscenico”.

 

  • Organizzato da: Association LIS LAB Performing Arts / CROSS Festival and City Contemporary Dance Company – Hong Kong / Italian Cultural Institute
  • In collaborazione con: Cultural Association VAN / In partnership with City of Verbania