Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Arte contemporanea italiana a Fine Art Asia 2020

Data:

27/11/2020


Arte contemporanea italiana a Fine Art Asia 2020

Arte contemporanea italiana in occasione di Fine Art Asia 2020 - Un progetto dell'Istituto Italiano di Cultura di Hong Kong

 

In occasione di Fine Art Asia 2020, l'Istituto Italiano di Cultura, in collaborazione con le gallerie Novalis Contemporary Art Design e Rossi & Rossi, è lieto di annunciare un progetto congiunto relativo alle belle arti e all'interior design italiani durante la fiera FAA.

 

Rossi e Rossi

Continuando il proprio programma di promozione dell'arte italiana in Asia, Rossi & Rossi è lieta di presentare la ricerca tramite vari materiali come mezzi di espressione di un gruppo di artisti italiani.

Riconosciuto per un uso audace del materiale, le opere di Massimo Antonaci (nato nel 1958) in catrame e vetro - materiali che ha smesso di usare nel 2000 - hanno ricevuto riconoscimenti internazionali. Il suo lavoro sui papiri inizia dove quelli su vetro finiscono, trasmutando una forza, caratterizzata dall'artista come "l'ombra dell'uomo", che si materializza come un cerchio reso su fogli di papiro fatti a mano. Questo lavoro si ramifica dalla vasta ricerca di Antonaci nella religione e nella storia. L'artista vede il mezzo rugoso e inaridito - il risultato fisico dell'aria e della luce solare che asciugano la linfa dei papiri - come l'incarnazione di ciò che è e di ciò che rimane, una consapevolezza senza tempo che sopravvive e fortifica la realtà.

A cavallo tra surrealismo compositivo e iperrealismo formale, Bertozzi & Casoni (Giampaolo Bertozzi, classe 1957 & Stefano Dal Monte Casoni, classe 1961) invertono le convenzioni iconografiche, mescolando liberamente vari riferimenti e presupposti contraddittori. Fragile quanto forte, il materiale ceramico esalta la miscellanea di Bertozzi & Casoni, offrendo una cinica metafora di abbondanza e prosperità. Le opere registrano tutto ciò che è meraviglioso e misterioso nelle loro manifestazioni, o conseguenze, della vita più disprezzate e represse - con frequente ricorso ai generi di memento mori, horror vacui e vanitas. In questo modo gli artisti consolidano e allargano lo sguardo sul percorso della storia e dimostrano che nell'arte niente è nuovo, niente si distrugge e tutto è contemporaneo.

Nota per il suo approccio sperimentale nel mezzo della fotografia, Elisa Sighicelli (nata nel 1968) sonda la materialità delle foto e il suo effetto sul nostro modo di vedere. Fondendosi con materiali che hanno diverse proprietà tattili e differenti consistenze, le sue fotografie analizzano i modi in cui la realtà si riflette e spesso il tempo sembra essere fatto dalla stessa sostanza che rappresenta. In un mondo saturo di immagini virtuali, l'artista si propone di ripristinare la palpabile esistenza tangibile delle immagini all'interno di uno spazio fisico.

Riconosciuto a livello internazionale per il suo uso forte e unico dei materiali, tra cui metallo e vetro, la produzione artistica di Giorgio Vigna (nato nel 1955) è strettamente legata al corpo e ai suoi gesti, e dà vita a sculture capaci, nei loro aspetti primordiali, di conciliare il suo potere immaginativo con gli elementi della natura. Al centro del suo lavoro c'è il tema di ciò che è nascosto - l'intimo dei materiali e del loro lato oscuro, che sono portati alla luce grazie al suo lavoro.

Rossi e Rossi selelezione di opere per Fine Art Asia 2020

 

Novalis Contemporary Art Design

Fondata nel 2012, la Novalis Contemporary Art Design Gallery è stata fondata a Hong Kong dall'intenditore d'arte italiano William Figliola, dopo aver fondato la Post Design Gallery a Milano nel 1992 e successivamente l'Italian Arts Foundation.

Novalis Contemporary Art Design è specializzato nella presentazione di una grande quantità di oggetti disegnati dal gruppo "Memphis Milano", il famoso movimento di design italiano nato nel 1981 e guidato dal notevole designer italiano Ettore Sottsass. Il gruppo ha creato mobili, tessuti, ceramiche, bicchieri di prestigiosi designer e architetti come Ettore Sottsass, Nathalie Du Pasquier, Shiro Kuramata, Michael Graves, Peter Shire e molti altri.

Mentre l'esperienza creativa del gruppo Memphis si è conclusa alla fine degli anni '80, l'attività imprenditoriale e produttiva dell'azienda Memphis continua. Il 1989 vede il lancio della collezione “Meta Memphis”, una sperimentazione innovativa che coinvolge non più designer, ma artisti di fama internazionale impegnati per la prima volta nella progettazione di oggetti e mobili.

Novalis Contemporary Art Design rappresenta quindi anche “Meta Memphis” e “Post Design”, i più importanti marchi del design italiano.

Dal 26 al 30 novembre 2020, Novalis Contemporary Art Design presentarà una serie di capolavori di designer italiani a partire dal periodo di "Memphis Milano". Gli artisti protagonisti includono Ettore Sottsass, Alighiero Boetti, Sandro Chia, Marco Bagnoli e Marcello Morandini.

Oltre al campo del design, Novalis Contemporary Art Design collabora anche con Italian Arts Foundation per promuovere l'arte italiana nel mondo. Italian Arts Foundation collabora con molte collezioni private e istituzioni d'arte per promuovere opere d'arte uniche e prestigiose.

Novalis Contemporary Art Design è un mix tra una galleria d'arte e un centro culturale, pensato per indagare e diffondere le connessioni tra arte, design, architettura e fotografia, con una specifica ricerca tra avanguardia e contemporaneità.

Novalis Contemporary Art Design seleezione di opere per Fine Art Asia 2020

 

Fine Art Asia 

Fine Art Asia 2020 è riconosciuta dal mondo dell'arte internazionale come la fiera annuale di belle arti più illustre della regione.

Fondata nel 2006, la fiera attira le principali gallerie di Hong Kong ed internazionali e fornisce una piattaforma impareggiabile per l'arte e l'antiquariato in Asia.

Come al solito, Fine Art Asia 2020 mette in mostra oggetti d'antiquariato asiatici e occidentali di qualità museale, gioielli, arte moderna e contemporanea, nonché una spettacolare gamma di arte dell'inchiostro.

Quest'anno Fine Art Asia è lieta di collaborare con Art Basel e di dare il benvenuto a Hong Kong Spotlight dell'Art Basel a Fine Art Asia 2020. Hong Kong Spotlight supporta e riunisce la comunità delle arti visive della città, creando un'opportunità per sperimentare l'arte e scambiare idee di persona.

 

Informazioni riguardo la fiera

Luogo:

Booth E12 - Hong Kong Convention and Exhibition Center, Wan Chai

Date e Orari:

Giovedì, 26 novembre: 14-20 VIP Preview (solo su invito)

Da venerdì 27 a domenica 29 novembre: 11–19 Aperto al pubblico (biglietti limitati con fasce orarie)
Lunedì 30 novembre: 11-18 Aperto al pubblico (biglietti limitati con fasce orarie)

Ingresso:

Adulti: HK$120
Studenti a tempo pieno e anziani (over 60): HK$50
Ingresso gratuito per i bambini sotto i 12 anni accompagnati da un adulto

* I biglietti sono ora disponibili su Hong Kong Ticketing.

Informazioni

Data: Da Ven 27 Nov 2020 a Lun 30 Nov 2020

Organizzato da : Fine Art Asia

In collaborazione con : Italian Cultural Institute / Rossi & Rossi / Novalis Contemporary Art Design

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Booth E12 - Hong Kong Convention and Exhibition Center, Wan Chai

606